Passare da php 5.3 a php 5.4 e viceversa facilmente con brew

Per qualcuno questo articolo potrebbe sembrare un pochino acerbo. Che bisogno c’è di passare ora al php54? “C’è tempo…” potrebbe rispondere qualcuno. Ma prima o poi quel momento (come ogni volta) arriva prima del previsto e ci piacerebbe tanto passare alla versione successiva del linguaggio, perché quella sua caratteristica proprio ci sarebbe comoda, ma chissa cosa potrebbe succedere passando alla versione nuova. Meglio non rischiare, qualcuno dice tipicamente, rimaniamo dove siamo.
Ora, questo è lo scenario che abitualmente ci circonda, non ditemi che non vi è capitato di vedere php4 ancora su qualche applicativo un po’ datato.

L’alternativa è che se fosse “molto facile” cambiare la versione del PHP sulla propria macchina di sviluppo, allora far girare di tanto in tanto i test dell’applicativo anche su questa istanza non sarebbe così complicato, nulla di impegnativo, ma almeno si potrebbe sapere fin dall’inizio in caso di incompatibilità, di cosa si tratta e scegliere come comportarsi.

Bhe questo modo “molto facile” esiste. Io l’ho trovato sul Mac attraverso un comando di brew. Sicuramente questo comportamento esisterà anche su Linux.

Comunque tornando a noi. E necessario aver installato php53 e php54, come si farebbe con i normali pacchetti (ormai uso brew praticamente per tutto) :

brew install php53

poi

brew install php54

Ed è a questo punto che scatta la magia. Utilizzando il comando switch, brew è in grado di scambiare la versione del pacchetto scelto. È quindi sufficiente eseguire: Continue reading “Passare da php 5.3 a php 5.4 e viceversa facilmente con brew”

Annunci

Da Mac a Ubuntu (Exposé)

No! Non ho cambiato idea, assolutamente. Ho venduto il mio Macbook in attesa che esca quello nuovo.

Ora pero, alcune buone abitudini che avevo con il mio “leopardo delle nevi” mi mancano moltissimo. Meno male che in questo senso Ubuntu mi viene incontro e mi aiuta ad alleviare la mia Saudate.

Prima mancanza che ho sentito … Expose, la possibilità di visualizzare rapidamente tutte le finestre in un colpo solo è, ormai, di vitale produttività. Ubuntu dotato del plugin compiz implementa una cosa molto simile a Expose. Per default si abilita con i comandi da tastiera <shift> + <alt> + <up>

Continue reading “Da Mac a Ubuntu (Exposé)”